Quali tipologie di affettatrici

Come vi ho detto in altri articoli di questo sito, il mercato delle affettatrici offre centinaia di modelli diversi, con diverse dimensioni, diversi usi, diverse marche, diverse opzioni… Per aiutarvi a capire, ecco un piccolo riassunto dei diversi tipi di trencher che ho avuto l’opportunità di avere tra le mani:

  • Graef S11001le affettatrici per uso occasionale.

Spesso negli utensili di base, gli scavatori per uso occasionale offrono spesso un interessante rapporto qualità-prezzo e opzioni come parti pieghevoli o vani portacavi per ridurre lo spazio utilizzato per riporre l’utensile. Questi scavatori sono di solito relativamente leggeri e facilmente trasportabili. Offrono anche parti in plastica, spesso con componenti rimovibili compatibili con il vostro migliore amico: la lavastoviglie.

Sono affettatrici da preferire se si sa che non si dovrà fare un lavoro di taglio eccessivo o troppo noioso. La maggior parte delle famiglie si dota di un’affettatrice per facilitare alcuni compiti, come l’affettatura del pane morbido, la preparazione di una cena aperitivo che prevede il taglio di salumi, formaggi, pane di tutti i tipi e verdure. Si tratta di compiti di taglio relativamente semplici e basilari che saranno perfettamente fattibili con una di queste affettatrici per uso occasionale. Se appartenete a questa categoria di famiglie, non dovete cercare oltre o spendere una fortuna per l’affettatrice. Si può optare per uno che si trova piacevole da guardare (i produttori a volte competono nell’ingegnosità del design), e che ovviamente offre le caratteristiche speciali che si cercano, se ce ne sono.

  • affettatrici semiprofessionaliGraef C20EU

Troverete questi scavatori in ambienti di fascia alta. Sono quindi più costose, più pesanti (alcune pesano anche più di 15 chili), più grandi, ma ovviamente più potenti, più efficienti, più affidabili e offrono una vita molto più lunga. Sono realizzati con materiali di buona qualità, metalli, acciai antiossidanti e altro alluminio di fascia alta.

È una storia diversa dalle affettatrici di plastica. I risultati sono anche su un livello completamente diverso. Per queste affettatrici, ricordatevi di controllare la lama o le lame con cui vengono consegnate. Spesso sono dotati di almeno una lama universale che consente di tagliare tutti gli ingredienti desiderati, ma a volte se non si sta attenti si può finire con una lama dalla forma speciale per il taglio di un tipo specifico di cibo.

Queste affettatrici danno risultati vicini alla perfezione, ma a volte richiedono un po’ più di manutenzione, in quanto alcune parti sono più difficili da rimuovere che su un’affettatrice di plastica, per esempio. Possono anche richiedere un po’ più di pratica prima di poterli padroneggiare perfettamente come un professionista.

RGV- 25GS-LUSSOQuindi

Tagliare è un vero lavoro! Non sottovalutatelo! Ma con un po’ di pazienza e di perseveranza, sarete in grado di effettuare tagli ultra-rapidi e precisi in pochissimo tempo.

La nostra classifica:Bosch MAS6200N

Primo posto affettatrice Bosch MAS6200N

Secondo posto affettatrice H.Koenig MSX250

Terzo posto affettatrice RGV- 25GS-LUSSO

Quarto posto affettatrice Bosch MAS 4201

Quinto posto affettatrice Bomann MA 451 CB